Come Studiare Il Giorno Prima Di Un Esame

Sostenere con successo un esame universitario richiede una buona preparazione. E questa si raggiunge solo dopo aver studiato con costanza e impegno. Ma la preparazione deve essere innanzitutto a livello mentale, altrimenti ansie e paranoie prenderanno il sopravvento il giorno dell’esame! Ciò succede solitamente quando si procrastina e si studia all’ultimo momento, cercando di imparare gran parte del programma il giorno prima. Ciò ovviamente è sbagliato! Studiare il giorno prima di un esame non è corretto, perché risulterebbe difficile assimilare tutto. Senza contare che la paura e l’ansia vi impediranno di concentrarvi come si deve. Nonostante ciò, non sono pochi gli studenti che spesso si riducono a studiare gli ultimi giorni prima dell’esame, se non addirittura l’ultimo giorno. Tranquilli, ci siamo passati tutti! Vediamo quindi qualche utile consiglio su cosa fare il giorno prima di un esame, sia per chi è preparato che per chi non lo è.

In questo articolo si parla di:

Chi Ha Studiato

  • Breve ripasso generale di appunti, dispense e libro di testo. Un paio d’ore basteranno per vedere se avete imparato tutto.
  • Una volta appurato di ricordare tutto, chiudete i libri e non apriteli più!
  • Cercate svolgere un’attività rilassante, come una passeggiata o un aperitivo con gli amici.
  • La sera guardate un bel film o leggete un libro. Non fate le ore piccole!

Chi Non Ha Studiato

  • Se arrivate al giorno prima dell’esame e avete studiato poco e niente, date una veloce ma efficace ripassata a tutto il programma di studio, iniziando a dividere gli argomenti tra mattina, pomeriggio e sera. La mattina iniziate dagli argomenti che sapete meno.
  • Leggete velocemente cercando di concentrarvi al massimo per assimilare il più possibile. Memorizzate i concetti chiave, appuntandoli eventualmente su un quaderno. Se vi accorgete di avere poco tempo, fatevi ripetere qualche argomento da un amico oppure cercate qualche riassunto dell’argomento online.
  • Ricordate di fare delle piccole pause durante lo studio. Dieci minuti basteranno a dare nuova linfa al cervello.
  • A fine giornata fate un ultimo e veloce ripasso degli argomenti. Ora chiudete il libro, fate una cena leggera, rilassatevi un pò e poi a nanna. In ogni caso, non studiate di notte.

Be the first to comment on "Come Studiare Il Giorno Prima Di Un Esame"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*