5 Professioni Che Spariranno Nei Prossimi Dieci Anni

Il Financial Times ha recentemente redatto un interessante studio riguardante alcune professioni che potrebbero scomparire del tutto nel giro di poco più di 10 anni. Secondo il prestigioso quotidiano economico-finanziario inglese, ad oggi sono cinque i settori professionali destinati a essere “sostituiti” dall’inesorabile progresso della tecnologia: fra i lavori che diventeranno “obsoleti”, oltre ai consulenti finanziari scompariranno anche gli agenti di viaggio, i produttori di componenti industriali, i venditori di polizze rca e le officine auto.

Agente di Viaggio

Oggi con la moltitudine di siti online che consentono di prenotare aerei e hotel, le agenzie di viaggio sembrerebbero essere destinate a tramontare definitivamente nel giro di pochi anni. Negli Usa il loro numero si è quasi dimezzato dal 1990 ad oggi e secondo le stime del governo americano caleranno di un altro 12% entro il 2024.

Consulente Finanziario

Le funzioni del consulente finanziario saranno sempre più svolte direttamente dai siti web che gestiscono i portafogli azionari dei clienti sulla base di algoritmi.

Assicuratore

Per il Financial Times, questa è la “profezia” lavorativa meno probabile! Ma se le automobili senza conducente prenderanno piede, ciò comporterà l’assenza di incidenti stradali e renderanno quindi inutili le assicurazioni rca.

Meccanico

Sempre in tema di auto, l’aumento della produzione e della vendita di veicoli elettrici farà crollare del 90% la richiesta di riparazioni nelle officine, perché la manutenzione dei motori elettrici è più semplice e richiede maggiormente la figura di altre categorie professionali.

Produttori di Componenti Industriali

L’avvento delle stampanti 3D, un tempo utilizzate prettamente in ambito architettonico e ingegneristico, stanno rivoluzionato sempre più il mondo della componentistica industriale. Le stampanti sono ormai diventate sempre più sofisticate e i primi a pagarne il prezzo saranno i produttori di componenti industriali, che rischiano di perdere fino al 60% del mercato entro dieci anni. Senza contare che oggi le stampanti 3D sono alla portata di tutti, visto che il loro prezzo è passato in pochi anni dalle decine di migliaia di Euro alle 300-400 di oggi per una economica di discreto livello.

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0Print this page

Be the first to comment on "5 Professioni Che Spariranno Nei Prossimi Dieci Anni"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*