Come Scegliere Una Università All’Estero

Una delle cose più eccitanti della decisione di studiare all’estero è che si ha, letteralmente, un intero mondo da scoprire, con migliaia di università in tutto il mondo tra cui scegliere.

Come Scegliere Una Università All’Estero

Ognuna di queste scuole offrirà dozzine (se non centinaia) di corsi diversi, ma può essere difficile persino iniziare a capire cosa o dove si vuole studiare.

Come Scegliere Una Università All'Estero

A questo proposito, oggi vi darò qualche consiglio utile per aiutarvi a iniziare la ricerca e scegliere l’università all’estero più adatta alle vostre esigenze. Prima di entrare nello specifico, ecco alcuni punti generali da tenere a mente:

1. Ascoltare Sia il Cuore Che La Testa

Il cuore e la testa potrebbero portarvi in direzioni diverse, ma entrambe hanno validi punti a favore. Spesso può valere la pena scegliere direttamente ciò che vi appassiona veramente e poi iniziare a riflettere attentamente su questo.

2. Essere Onesti Con Sé Stessi

Qualsiasi tipo di laurea rappresenta un grande impegno, ma studiare all’estero lo è ancora di più. Assicuratevi pertanto che questo sia qualcosa che volete fare piuttosto che qualcosa che sentite di dover fare. Se lo fate perché lo volete veramente, sarà più facile continuare a superare i momenti difficili che contraddistinguono la vita in un altro paese (leggi anche 10 Motivi Per Studiare All’Estero).

3. Effettuare Ricerche Accurate e Utilizzare Più Fonti

Conseguire una laurea all’estero può richiedere da uno a quattro anni e può rivelarsi piuttosto costoso. Tuttavia, sarà quasi certamente un investimento utile e un’avventura che vi cambierà la vita: dovete solo assicurarvi di conoscere tutto sul paese e sull’università in questione (leggi anche Quanto Costa Studiare In Europa?).

Controllate i siti web degli atenei per ottenere informazioni ufficiali e i forum degli studenti per avere una gamma più ampia di opinioni. Se siete interessati a studiare negli Stati Uniti, nel Regno Unito o in Australia, date un’occhiata al Course Matching Tool, uno strumento online molto utile che vi aiuterà ad identificare con il corso e l’università più adatti a voi dopo aver risposto ad alcune semplici domande.

Attenetevi a queste regole di base e troverete questi prossimi passi ancora più efficaci!

4. Identificare i Vostri Requisiti “Essenziali”

Ora dovrete affinare la vostra ricerca decidendo cosa volete o non volete assolutamente fare. Volete ad esempio solo studiare all’estero in un’università in cui la lingua dell’insegnamento è lo spagnolo? Avete un budget specifico? Volete andare in un paese raggiungibile in poche ore di volo?

In questa fase, è meglio impostare alcune linee guida chiare per la vostra ricerca. Ecco alcuni esempi da considerare:

  • scegliere solo università in un particolare paese/regione del mondo;
  • scegliere università in città non troppo grandi;
  • scegliere solo università con una buona reputazione accademica (in generale o su una particolare materia).

Questo passaggio è particolarmente utile se si desidera studiare un argomento offerto in una vasta gamma di università. Se invece volete specializzarvi in un campo particolarmente raro (come l’archeologia marittima, ad esempio), probabilmente troverete già un campo più ristretto di atenei su cui concentrare la vostra attenzione.

5. Scegliere La Materia

Questo è dove le cose potrebbero diventare più complicate. Molte persone sanno subito cosa vogliono studiare, ma per alcuni la scelta è meno ovvia. Se non siete sicuri di cosa studiare, potreste prendere in considerazione una laurea in arti liberali, famosa per offrire un curriculum più flessibile. Altrimenti, sarebbe saggio restringere ad una lista di tre o più materie.

Se avete difficoltà nel far questo, pensate a queste domande:

  • quali materie vi piacerebbe di più imparare?
  • che abilità volete imparare durante i vostri studi?
  • volete fare un lavoro in cui è richiesta una laurea particolare?

Ad ogni modo, sarebbe meglio avere già le idee chiare su cosa volete studiare. Di “default” alcune università saranno escluse a priori (anche le materie più popolari non sono disponibili assolutamente ovunque), ma soprattutto sarà possibile selezionare le università preferite in base ai corsi e ai curricula che offrono. Potreste iniziare controllando le classifiche internazionali o classifiche universitarie specifiche per materia, come la popolare QS World University Rankings by Subject.

6. Partecipare alle Giornate Di Orientamento

Scegliere un’università all’estero che sia perfetta per voi richiederà molte ricerche. Per gli studenti internazionali, la maggior parte di questi vengono spesso effettuate online o tramite brochure informative. Tuttavia, l’opzione migliore è sempre quella di vedere con i propri occhi l’ateneo scelto e/o parlare di persona con un rappresentante dell’università, in modo che possiate farvi un’idea migliore dell’istituzione e ottenere risposte a tutte le vostre domande.

Anche se è spesso abbastanza difficile per gli studenti internazionali partecipare di persona agli open days (giornate di orientamento), vale sempre la pena farlo se si può. Questi eventi rappresentano infatti grandi opportunità per incontrare rappresentanti delle università, farsi un’idea delle materie di studio, conoscere il campus e fare amicizia.

Condividi suShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Be the first to comment on "Come Scegliere Una Università All’Estero"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*