Come Trovare I Concetti Chiave In Un Testo

Possiamo affermare con assoluta certezza che oggi le tecniche di studio più efficaci si basano sulla ricerca dei concetti chiave, che sono appunto fondamentali per una chiara ed efficace comprensione del testo. La sottolineatura di un libro, a prescindere dal metodo di studio, prevede l’individuazione di concetti e/o di parole chiave. Senza di essi, si potrà anche studiare per ore e ore senza però riuscire a memorizzare il tutto! Quindi, visto la loro importanza ai fini dell’apprendimento, vediamo qualche utile consiglio per riuscire a trovare le parole chiave in un testo.

Innanzitutto, sarà importante che la prima lettura del testo sia assolutamente a carattere “esplorativo” e che comprenda tutto il capitolo o l’argomento che vi è stato assegnato. Ciò è utile per due motivi: prima perché se non sapete nulla della materia trattata vi servirà almeno a darvi un’infarinatura dei termini usati e alcune informazioni di base e secondariamente perché solo così potrete avere un’idea approssimativa di dove e quando i concetti chiave vengono utilizzati. Questo perché la caratteristica principale delle parole chiave è che in genere sono seguite da una lunga e probabilmente dettagliata spiegazione del concetto: è facile quindi trovare definizioni, una storia del termine e le circostanze (storiche, temporali) che lo hanno generato, più alcuni esempi. Questo significa che nel corso della seconda lettura, che sarà più accurata e lenta della prima, dovrete proprio rintracciare questi segmenti formati dalla parola-concetto chiave più la spiegazione che inevitabilmente seguirà. Tuttavia, vi consiglio di non fermarvi mai alla prima spiegazione, in quanto potrebbe trattarsi solo di un accenno a cui seguirà probabilmente una seconda fase in cui il concetto verrà spiegato più dettagliatamente. E’ proprio per questo motivo che serve la prima lettura, a darvi una panoramica generale sull’argomento senza cedere alla tentazione di sottolineare parola chiave…..troppo generiche! Per riuscire ad individuare i concetti chiave bisogna far riferimento a quelle che nel linguaggio editoriale vengono chiamate norme “tipografiche” o strutturali. Solitamente (ma non necessariamente), le parole chiavi vengono indicate in grassetto oppure sono inserite nel titolo del paragrafo che introduce l’argomento. Una volta che sarete sicuri di avere trovato un concetto chiave sottolineatelo per bene, in modo da poterlo vedere immediatamente con un colpo d’occhio veloce alla pagina e soprattutto di modo che non si confonda con le altre sottolineature di tipo differente (sottolineatele magari con un colore acceso e ben visibile, tipo il rosso).



Per sapere se avete sottolineato le parole giuste, dovete far riferimento alla stesura della mappa concettuale: se le vostre parole chiave saranno troppo poche non riuscirete a sintetizzare uno schema completo, perché ad un certo punto vi accorgerete di non avere tutti i “pezzi” (oppure alcuni snodi saranno particolarmente importanti e quindi quello sarà un concetto chiave ignorato). Al contrario, se ne avrete trovato troppe, vi ritroverete con alcune ridondanze che potrete andare a “tagliare”, ricordandovi che questi concetti sono definiti chiave proprio perché aprono delle porte nella vostra mente, invece che confondervi.

Be the first to comment on "Come Trovare I Concetti Chiave In Un Testo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*