Top 10 Lavori Più Stressanti

Lo stress da lavoro sta purtroppo diventando una patologia molto comune ai giorni nostri, “avvertita” da quelle persone che sentono le richieste del mondo lavorativo superiori a quello che sono le loro capacità di fronteggiarle, con conseguenze sia dal punto di vista psicofisico che sociale. In Europa questa condizione sembra interessare almeno un lavoratore su quattro. Pressione, agitazione e ansia sono solo alcune delle sensazioni che possono essere avvertite dal lavoratore nella vita di tutti i giorni. A volte si pensa che questi disagi nascano da cause di tipo fisico, ma in molti casi il responsabile è semplicemente lo stress. Scadenze, ritardi, pressioni dai capi, screzi con i colleghi possono infatti portare a quello che viene definito “stress da lavoro”. Ma anche lavorare oltre l’orario di lavoro è una causa di stress non indifferente. Secondo Christian Neumann, Direttore del Dipartimento di Medicina del Sonno di Zurzach, sempre più persone fanno o sono “costretti” agli straordinari oppure lavorano anche nei propri giorni liberi. Questa condizione sta cambiando le abitudini sociali delle persone, contribuendo a creare una società attiva quasi 24 ore su 24! Il risultato di queste nuove abitudini lavorative è ovviamente la mancanza di sonno e del riposo di cui la mente e il corpo hanno bisogno. Un altro dei problemi rilevati da Neumann è l’aumento delle ambizioni del lavoratore: molti cercano infatti di impegnarsi al massimo per ottenere una promozione e/o un aumento del proprio reddito, ma questo sovraccarica l’individuo di stress. Condizione che si ripercuote sui cicli di riposo, alterandoli. Inoltre i danni provocati dal super lavoro si ripercuotono sul cuore, facendo aumentare i rischi di ictus. Ma soprattutto, il sovraccarico di informazioni e la mancanza di sonno possono influire negativamente sulla capacità di giudizio, rendendo i lavoratori meno efficienti.

A questo proposito, gli studi del dottor Neumann hanno individuato i 10 lavori più stressanti. Vediamo quali sono.

  1. Soldato semplice – L’ansia e lo stress di un soldato, non sono paragonabili a nessuna altra professione.
  2. Vigile del fuoco – Il pompiere si trova notoriamente ad affrontare pericoli estremi e spesso a salvare molte vite. Lo stress è quindi molto elevato.
  3. Ufficiale militare – Anche se non si è quasi mai in prima linea, prendere decisioni che possono decidere della vita o della morte di molti militari rientra a pieno titolo fra le professioni più stressanti.
  4. Pilota di aerei – Guidare per lunghe tratte e la consapevolezza di essere responsabile di tante vite, spesso in condizioni di stanchezza accumulata, può diventare molto faticoso.
  5. Organizzatore di eventi – Gli imprevisti dell’ultimo minuto uniti ad una forte propensione al perfezionismo possono essere causa di forte stress per questi professionisti.
  6. Addetto stampa – Scrivere comunicati stampa può apparire rilassante, ma rincorrere i giornalisti può esserlo un po’ meno.
  7. Amministratore delegato – Il cosiddetto CEO ha a che fare ogni giorno con numeri, dividendi e margini. Se a questi si aggiunge la responsabilità di dirigere un’azienda, capirete perché questa professione rientra fra le più stressanti.
  8. Reporter – L’inviato, che sia di guerra o “d’assalto”, è un mestiere che costringe il giornalista a stare sempre in movimento. Senza contare che, a volte, deve svolgere il suo lavoro in situazioni anche pericolose.
  9. Poliziotto – Essere addetto alla pubblica sicurezza è già implicitamente stressante. A questo si aggiunga le molte ore lavorative e uno stipendio non all’altezza dei rischi connessi a questa professione.
  10. Tassista –  A chiudere la classifica dei lavori più stressanti c’è il tassista, che ogni giorno ha a che fare con clienti di tutti i tipi, tante ore di guida nel traffico e sedentarietà.
Condividi suShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Be the first to comment on "Top 10 Lavori Più Stressanti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*