Come Superare Le “Summary Questions” Del TOEFL

Come abbiamo già visto in un articolo precedente, il TOEFL (Test Of English as a Foreign Language) è un esame che misura le capacità linguistiche di studenti che non sono di madrelingua inglese. È richiesto soprattutto da college e università statunitensi, inglesi, canadesi, australiani in cui i corsi si svolgono in lingua inglese, ma anche da agenzie governative, organi internazionali e aziende per programmi di scambio o concessione di borse di studio. Assieme allo IELTS è uno dei test più utilizzati al mondo per la valutazione del livello di competenza della lingua inglese come L2. L’esame è diviso in quattro parti: Reading (comprensione scritta), Listening (comprensione orale), Speaking (produzione orale) e Writing (produzione scritta). Nell’articolo di oggi ci concentreremo sulla prima parte, ovvero quella dedicata alla comprensione del testo scritto in inglese. Una delle tipologie di domande ricomprese in questa sezione è il cosiddetto Summary Questions. Ora vedremo qualche consiglio utile per rispondere correttamente alle summary questions della certificazione linguistica TOEFL.

toeflL’obiettivo delle summary questions è quello di valutare le capacità dello studente in termini di riassumere un testo e valutare il grado di correttezza di riscritture e parafrasi del testo stesso. Innanzitutto, lo studente sarà tenuto a leggere un testo abbastanza lungo e di difficoltà media, sulla comprensione del quale si baserà gran parte del giudizio finale. Poi all’interno del test ci saranno tre spazi nei quali si dovranno inserire delle brevi frasi che riassumeranno parti più o meno consistenti del brano principale letto al passo precedente o che comunque rappresentano efficacemente i concetti principali del testo. Per fortuna, non si dovranno comporre direttamente tali frasi, ma si dovrà semplicemente sceglierle tra un gruppo di cinque o sei brevi frasi proposte dal test stesso. Per rispondere correttamente, lo studente sarà tenuto ad individuare velocemente i punti focali del testo inizialmente letto e poi leggere con molta attenzione ciascuna delle parafrasi offerte in risoluzione. Durante questa fase, vi consiglio di scartare fin da subito le potenziali parafrasi che contengono esempi concreti e specifici, in quanto raramente essi potranno rappresentare reali parafrasi. Poi bisognerà scartare le “frasi-risposte” che contengono deduzioni non corrette o con contenuto implicitamente falso. Infine, sarebbe opportuno utilizzare le risposte che ritenete fuori dal contesto o argomento del testo iniziale.

Seguendo questi semplici consigli, potreste superare con successo il test TOEFL. Ad ogni modo,  soprattutto per chi è alle prime armi con la lingua inglese, tale test potrebbe rivelarsi complicato! Armatevi di pazienza, studiate la parte teorica e svolgete alcuni semplici esercizi. Solo in questo modo riuscirete ad eseguire con successo questo test. Non mi resta che augurarvi……in bocca al lupo!

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0Print this page

Be the first to comment on "Come Superare Le “Summary Questions” Del TOEFL"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*