Cosa puoi fare con una Laurea in Ingegneria?

Se hai studiato Ingegneria, è probabile che tu abbia sviluppato una serie di competenze pratiche molto apprezzate dai datori di lavoro in molti settori, come logica, calcolo e problem solving.
L’ingegneria si divide in diversi indirizzi (chimica, civile, gestionale, elettrica/elettronica e meccanica per citarne alcuni) e ciò aiuta lo studente a scegliere tra varie discipline.
La buona notizia è che non solo c’è una forte domanda di laureati in ingegneria ma c’è anche la possibilità di avere uno stipendio abbastanza alto, un laureato in ingegneria negli USA guadagna in media $ 75,000 l’anno.

Carriera da ingegnere civile

Se hai studiato ingegneria civile, la tua laurea ti permette di lavorare nel settore delle costruzioni, così come nel settore finanziario e nella gestione di alcuni business. Lavorare come ingegnere civile è sia gratificante che stimolante. Il lavoro da ingegnere civile include la costruzione, la progettazione e la gestione e in base ai tuoi interessi e conoscenze specialistiche acquisite all’università, potrai scegliere ciò che più ti piace.

La possibilità di far carriera spesso offre la possibilità di conoscere molteplici aspetti del design e dell’architettura, che consentono di esprimere il lato creativo ed esplorare nuove idee innovative, ma anche analizzare i dati e la tecnologia. Tutti gli ingegneri civili hanno bisogno di una buona conoscenza dei metodi di progettazione e costruzione, nonché delle norme di sicurezza. Se desideri diventare un ingegnere civile, potrai ricoprire i ruoli di ingegnere civile consulente o di ingegnere civile contraente. Se opti per una carriera in ingegneria civile nel settore della consulenza, potrai essere coinvolto nella fase di progettazione di un progetto, collaborando con architetti e altri professionisti del settore. In alternativa, come ingegnere civile contraente, eseguirai i piani degli ingegneri civili consulenti, ti occuperai di questioni pratiche, come ottenere materiali e rispettare le scadenze, aiutando a risolvere tutti i problemi che si presentano.

Potresti  anche essere in grado di lavorare in un ruolo che unisce sia la fase di consulenza che la fase di contrattazione. Se hai studiato una diversa disciplina di ingegneria, è ancora possibile fare domanda per questi ruoli, ma la strada non sarà facile.
Un esempio di carriera aperta a tutti i laureati di ingegneria, ma più  particolarmente adatto a coloro che hanno studiato ingegneria civile, è quello di sovrintendente ai lavori. Il sovrintendente ai lavori si occupa della salute e della sicurezza, al fine di garantire norme edilizie e di altri regolamenti per gli edifici quando sono in fase di progettazione e costruzione.
La figura di sovrintendente offre consigli quando gli edifici non soddisfano queste norme, e si recherà in cantiere in fasi diverse per assicurarsi che il lavoro è stato svolto correttamente.

Una carriera da ingegnere chimico

Se sei un laureato in ingegneria chimica, esiste una vasta gamma di professioni  a tua disposizione. Così come tutte le lauree in ingegneria, una laurea in ingegneria chimica sviluppa competenze tecniche e trasferibili che possono portare ad una serie di professioni nel mondo degli affari, della finanza e del diritto.
Un ingegnere chimico esamina e progetta i macchinari e i processi utilizzati per trasformare le materie prime in prodotti di uso quotidiano come il carburante, la plastica e il cibo, attenendosi alle normative di salute e sicurezza.
Se ti piace la chimica e ti interessa il problem-solving, allora questo lavoro potrebbe fare per te. L’ingegneria chimica moderna si occupa anche di nuove risorse e tecniche, come le nanotecnologie. Userai le conoscenze in matematica che consentono di analizzare i problemi e trovare soluzioni.
Avrai anche bisogno di buone capacità di gestione per aiutare a gestire in modo efficace i progetti, i bilanci e le risorse umane.
Un’altra carriera che si potrebbe prendere in considerazione come laureato in ingegneria chimica è quella di sviluppatore di prodotti/processi.
La conoscenza acquisita durante il corso di  laurea sarà molto utile per questa carriera, chi si occupa dello sviluppo di nuovi prodotti o di processi è aggiornato sui sistemi di produzione attuali per aumentare efficienza e redditività generale.

La figura di ingegnere meccanico

Questo è un altro campo variegato dell’ingegneria che comprende una vasta gamma di discipline e fornisce molte possibilità d’impiego.
I laureati in ingegneria meccanica sono adatti a molti ruoli non solo direttamente correlati all’ingegneria, poiché hanno forti competenze numeriche per la carriera nel settore o nella gestione in generale. Gli ingegneri meccanici sviluppano soluzioni per migliorare i processi meccanici e dei prodotti, e sono in grado di lavorare in una varietà di settori, tra cui la produzione.
Possono essere coinvolti nella gestione di persone e risorse, così come lo sviluppo e l’utilizzo di nuovi materiali e tecnologie.
Se siete esperti in scienza, matematica e nella soluzione dei problemi, allora questa carriera potrebbe essere perfetta per voi.
Gli Ingegneri meccanici negli Stati Uniti guadagnano in media $83.000 all’anno, mentre i senior account guadagnano oltre $126.000

La professione di ingegnere aeronautico

Per diventare ingegnere aeronautico bisogna seguire una specializzazione in questo campo, ma anche i laureati in ingegneria meccanica, così come i laureati di ingegneria informatica, ingegneria elettronica e ingegneria della produzione possono seguire questa strada.
Come ingegnere aeronautico applicherai principi scientifici, tecnologici e matematici per la ricerca, la progettazione, lo sviluppo, la manutenzione e per testare le prestazioni di velivoli civili e militari, comprese le armi, satelliti e persino veicoli spaziali.
Avrai bisogno di essere in grado di risolvere eventuali problemi che sorgono durante il processo di progettazione, sviluppo e testing, tra cui evitare eventuali incidenti aerei e project management .

Quello che fa un ingegnere elettrico

Anche il laureato in questo campo ha forti competenze da offrire ai datori di lavoro nei vari settori sia all’interno che all’esterno dell’ingegneria. Spesso si sovrappone con altre aree di ingegneria, come il settore della comunicazione e dei media, della sanità e altro ancora.
Progettazione elettrica, sviluppo e mantenimento dei sistemi di controllo elettrici e / o componenti, devono avvenire attraverso una conoscenza tecnica e consapevolezza commerciale.
Negli Stati Uniti si può guadagnare anche sui $ 61,000-85,000.
Oltre a possedere conoscenze tecniche, gli ingegneri elettrici devono avere consapevolezza commerciale ed essere in grado di progettare e gestire, in poche parole devono essere multitasking.
Esiste anche la possibilità di ricoprire un ruolo di supervisore o di leader per sviluppare più capacità possibili.

Una carriera nella gestione e nella consulenza

In generale, i laureati in ingegneria sono adatti ai ruoli della gestione, spesso hanno una forte capacità di problem-solving e la capacità di “pensare fuori dagli schemi”. Alcuni laureati di ingegneria potrebbero decidere di seguire un post-laurea in ingegneria gestionale al fine di accrescere le loro prospettive di carriera.
Molti laureati saranno in grado di ambire ad una posizione senior che implica avere una responsabilità gerarchica su altri membri del personale e in fase di planning progettare e occuparsi del budget.
Ingegneri esperti possono scegliere di intraprendere una carriera nella consulenza, lavorando sia come parte di una società di consulenza o come imprenditore indipendente. Questo significa avere l’opportunità di lavorare su una varietà di progetti diversi a diversi tipi di organizzazioni, offrendo la propria consulenza, e forse anche assumendo compiti di gestione del progetto.
Allo stesso modo, gli ingegneri gestionali possono applicare i principi dell’ingegneria per pratiche commerciali, ad esempio la supervisione dei progetti e delle operazioni, la gestione delle risorse umane e la gestione dei bilanci.
La figura da ingegnere gestionale possiede il know-how tecnologico per risolvere problemi e capacità logistiche, amministrative e di gestione al fine di sorvegliare le iniziative complesse dal loro concepimento alla realizzazione.
Poiché si tratta di un ruolo di primo piano, di solito si ha bisogno di una qualifica specifica, così come qualche esperienza significativa.

Altre figure professionali per i laureati in ingegneria

Consulente IT
Questa carriera potrebbe essere particolarmente adatta a chi ha studiato ingegneria elettrica o informatica. L’esperienza nel settore sarebbe perfetta per una moltitudine di aziende. I consulenti IT lavorano in partnership con i clienti, guidandoli su come utilizzare le tecnologie dell’informazione, al fine di soddisfare i loro obiettivi di business e risolvere i problemi.
Avere un’ottima laurea, un’esperienza di lavoro precedente e un forte interesse per la consulenza aumenterà le possibilità di trovare lavoro.
Responsabile controllo qualità
Come manager controllo qualità, si è responsabili di assicurare che i prodotti e i servizi dell’azienda siano adatti allo scopo e che superino i test standard, con procedure di valutazione di qualità in atto per sostenere tali norme. L’importanza della qualità per i clienti e le imprese, è un punto di forza dell’azienda stessa e se hai accuratezza per i dettagli e sei un buon comunicatore.
Scrittore tecnico
I redattori tecnici sono necessari in molte aziende per redigere descrizioni o istruzioni utili ad aiutare le persone a capire come utilizzare un prodotto o un servizio. La forte conoscenza pratica che si guadagna durante il corso di laurea in ingegneria sarà molto utile in questo ruolo, soprattutto se si ha conoscenza di pacchetti software, infatti un redattore potrebbe scrivere manuali per prodotti high-tech.
I redattori tecnici lavorano per una vasta gamma di industrie , dalla finanza all’energia nucleare.
L’esperienza nel settore è rilevante, in quanto sono richieste forti capacità di scrittura e di trascrizione delle istruzioni in lingua.

Condividi suShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Be the first to comment on "Cosa puoi fare con una Laurea in Ingegneria?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*