Come preparare un esame universitario

Preparare un esame universitario può essere fonte di grande stress ed è sempre necessaria una grande quantità di tempo. Mettere in pratica i nostri consigli ti aiuterà a ridurre al minimo le tue preoccupazioni e ad acquisire sicurezza per ogni cosa che ti si prospetterà.

preparare un esame

Preparare un esame: i nostri consigli

Inizia a studiare presto

Si sa che ridursi all’ultimo minuto non solo si rivela una garanzia per accumulare molto stress, ma soprattutto il più delle volte porta a dei veri e propri insuccessi. E’ importante iniziare a studiare prima che il tempo stringa, quindi man mano che gli argomenti vengono spiegati a lezione, dovresti poi presto approfondire a casa, questo per evitare di ritrovarti con una mole eccessiva di contenuti da studiare in poco tempo. E’ sempre preferibile giungere agli ultimi giorni con sicurezza sull’argomento da trattare e limitarsi a ripassare, anziché dover studiare totalmente.

Dormire la notte prima dell’esame aiuta il tuo cervello a digerire le informazioni che ha recepito, anche per questo iniziare a studiare presto ti eviterà di dover restare sveglio tutta la notte.

Leggi gli appunti che hai preso sull’esame in questione

Ti aiuterà a rinfrescare la memoria e a ricordare ciò che hai appreso. Inoltre è opportuno possedere appunti approfonditi, senza che da essi manchino alcuni argomenti. Se ti accorgi di aver saltato qualche lezione e di avere degli appunti mancanti, puoi chiederli in prestito ad un altro studente. E’ importante prendere appunti di qualità, perché questi possono realmente fare la differenza mentre studi. Puoi confrontare i tuoi appunti con quelli di un tuo amico per accertarti di non aver dimenticato di scrivere informazioni importanti.



Chiedi al tuo docente su cosa verterà l’esame

Uno dei modi più semplici per iniziare il processo di studio è scoprire l’argomento dell’esame chiedendolo direttamente al docente. Molti di loro, forniranno una guida su quali argomenti saranno o meno inclusi nel test. Conoscere con esattezza su cosa verterà l’esame ti aiuterà a concentrarti su ciò che è importante sapere. Ovviamente, un docente non dirà mai dettagliatamente il contenuto di un esame, ma con moltissime probabilità ti fornirà dei punti importanti su cui concentrarti.

Rivedi il programma

Il programma delinea tutto ciò che hai appreso durante le lezioni. E’ una buona idea iniziare a capire quali siano gli argomenti principali. Rivedili ed evidenzia i titoli ed i sottotitoli. Alcuni docenti specificano addirittura a che pagina o capitolo si trovi sul libro uno specifico argomento. Prendi nota di queste pagine e rivedile.

come preparare un esame

 

Rivedi le sezioni sugli argomenti

In alcuni libri, ciascun capitolo inizia con un breve sunto di ciò che seguirà. Leggerlo attentamente è un ottima strategia per avere un’idea globale del concetto. Ovviamente, se non hai idea dell’argomento a cui si riferisce il riassunto, considera di continuare nello studio dell’intero capitolo dettagliato.

Esaminati da solo

Formula delle domande per ciascun argomento in cui ti addentri e ponitele finché la risposta non risulterà essere sempre corretta. Se continui a sbagliare le risposte, rivedi gli appunti e i libri per vedere se c’è qualcosa che devi approfondire.

Svegliati almeno due ore prima dell’esame

Il giorno dell’esame, imposta la tua sveglia almeno due ore prima del test. Gli scienziati sostengono che la chiave per migliori risultati agli esami sia un buon sonno. Rinfrescare le nozioni apprese il giorno stesso dell’esame è molto importante, seppur dovresti smettere almeno 15 minuti prima dell’esame. Tutto ciò ti aiuterà a sentirti ben preparato e rilassato.

Informati con chi ha già sostenuto lo stesso esame

Se un tuo amico ha affrontato lo stesso esame anni prima, chiedigli delle informazioni che potrebbero esserti utili, delle domande e di quali siano le risposte corrette. Ovviamente questo ti fornirà un’idea generale di come potrebbe essere il tuo esame, perché pur trattandosi dello stesso argomento, non è detto che all’esame ti verranno poste le medesime domande!




 

Studia in compagnia

Organizza delle sessioni di studio con ragazzi che devono affrontare il tuo stesso esame. Potete confrontare tutti i vostri appunti per vedere se ci sono delle lacune e discutere sui concetti che ritenete essere presenti all’esame.

Fatevi delle domande a vicenda

Simulate l’esame fra di voi, interrogandovi sulle potenziali domande che potreste ritrovare il giorno del test. Rispondi in maniera esaustiva e completa, proprio come se stessi sostenendo l’esame davanti al tuo docente. Questo ti aiuterà ad acquisire sicurezza.

Discuti in maniera informale

A volte puoi apprendere informazioni aggiuntive semplicemente chiacchierando con il tuo gruppo di studio. Ti potrebbe aiutare a capire le informazioni in una maniera differente e potrebbe anche approfondire la tua capacità di apprendimento. Provare per credere: incontratevi in una caffetteria, dove l’atmosfera è rilassata e informale, e discutete in maniera tranquilla sui vari argomenti. Vi sorprenderà scoprire quante ulteriori informazioni avete acquisito mentre stavate sorseggiando un caffè!

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0Print this page

Be the first to comment on "Come preparare un esame universitario"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*