Come Fare Una Presentazione in Powerpoint

In alcuni contesti, saper utilizzare un programma come Powerpoint può rivelarsi molto utile. Mi riferisco soprattutto al giorno in cui bisognerà discutere la tesi di laurea, in cui l’esposizione davanti alla commissione è spesso accompagnata dalla proiezione di slide in Powerpoint.

powerpoint

 

Come Realizzare Le Slide in Powerpoint

E’ infatti consentito allo studente presentare il proprio elaborato con l’ausilio di slide che facilitino la discussione della tesi. In particolare, questo tipo di lavoro è molto utile per esporre in maniera più efficace e lineare gli argomenti in oggetto. A questo proposito, oggi vedremo come realizzare delle perfette slide in PowerPoint, così da fare una migliore impressione sulla commissione di laurea.

1. Impostazione

Una tesi di laurea deve essere impostata su un argomento specifico, facendo ricerche approfondite. Ma, ovviamente, su ogni slide lo spazio a disposizione è poco e quindi i contenuti su ognuna devono essere sintetizzati al massimo. Questo perché il compito della slide è quello di riassumere il concetto del nostro elaborato in poche diapositive, così da rispettare i tempi previsti.

In ogni diapositiva devono essere quindi inclusi i concetti chiave dell’argomento, in modo tale che l’esposizione sia completa e coerente. Tuttavia, affinché le slide in Power Point risultino efficaci, bisognerà creare prima una sorta di mappa concettuale riportando su ogni diapositiva una frase specifica, in modo da sviluppare il concetto in maniera fluida e senza troppi giri di parole.

2. Design e Layout

Nonostante sia il contenuto quello che conta, anche “l’estetica” di un elaborato in Power Point ha la sua importanza. Ad esempio, i colori e il layout devono avere un aspetto minimal. Bisogna quindi evitare di utilizzare colori troppo vividi, in quanto potrebbero non solo risultare fastidiosi agli occhi di chi guarda, ma potrebbero dare all’elaborato un aspetto poco professionale.

-------------------------

Segui il nostro Corso d'Inglese

-------------------------

Stesso discorso per il layout complessivo, che deve essere lineare e senza fastidiosi elementi grafici. Tenete a mente che state realizzando qualcosa di serio e professionale. In questi casi, la semplicità è sempre la scelta più opportuna.

3. Presentazione

Creare delle slide efficaci in Power Point significa anche presentarle in maniera tale da riuscire a spiegarle in poche parole. A questo proposito, vi consiglio quindi di disabilitare la riproduzione automatica, in modo da avere il tempo di spiegare per bene i concetti espressi, sia alla commissione che al pubblico che assiste. Ma questa operazione è necessaria anche perché l’intervallo fra una slide e l’altra è solitamente troppo breve.

Dovete quindi far scorrere le diapositive in modo manuale, anche per non essere troppo frettolosi con le spiegazioni e illustrare la tesi nei tempi e nei modi giusti.

Prima del fatidico giorno, comunque, vi consiglio di rivedere l’intero lavoro al vostro computer esercitandovi nella discussione, in modo da capire quali sono i tempi giusti per poter spiegare la tesi in maniera corretta e lineare.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*